SPIRIT OF AMERICA

America is a land of wonders, in which everything is in constant motion and every change seems an improvement ----------------------- ALEXIS DE TOCQUEVILLE

Sunday, October 30, 2005

Da Jefferson a Bush, gli scandali alla Casa Bianca

Come autore della Dichiarazione d'Indipendenza, aveva messo nero su bianco che ''tutti gli uomini sono creati uguali''. Ma quando Thomas Jefferson divenne il terzo presidente degli Stati Uniti, porto' con se' alla Casa Bianca il primo scandalo: possedeva vari schiavi, tra i quali una ragazza che divenne la sua amante e alla quale diede un figlio. Nei due secoli che sono passati da allora, i successori di Jefferson molto spesso si sono trovati nel pieno di scandali di ogni genere, veri o presunti. Dal Watergate di Nixon al Sexgate di Clinton - il suffisso 'gate' e' ormai sinonimo di scandalo presidenziale negli Usa -, passando per l'Iran-Contra di Reagan, in molti casi le vicende sono sfociate in casi giudiziari. Una galleria alla quale ora si aggiunge il Cia-Gate di Bush. Ecco alcuni degli scandali nello Studio Ovale piu' celebri dell'ultimo secolo: - IL PETROLIO DI HARDING: Tra il 1921 e il 1922, il Senato indago' su uno scandalo esploso nella Casa Bianca di Warren Harding, il cui ministro dell'Interno, Albert Fall, fu arrestato e condannato per essere stato corrotto da societa' petrolifere. Le accuse sfiorarono lo stesso presidente. - ADAMS, IL 'KARL ROVE' DI EISENHOWER: Nel 1958 Sherman Adams, potente consigliere personale del presidente Dwight D. Eisenhower, fu costretto alle dimissioni dopo la scoperta che si era lasciato 'comprare' da un imprenditore tessile di Boston, in cambio di esenzioni fiscali. Il prezzo della corruzione? Un cappotto di vigogna. - JOHNSON E L'AMICO TEXANO: Durante gli anni di John F. Kennedy, il suo vice e futuro successore Lyndon Johnson creo' qualche rogna al presidente per la sua amicizia con Bobby Baker, un imprenditore di pneumatici del Texas che fu incriminato e condannato per evasione fiscale: il suo coinvolgimento nella campagna elettorale di Johnson per qualche tempo fece tremare la Casa Bianca. - WATERGATE, LA MADRE DI TUTTI GLI SCANDALI: La maldestra irruzione notturna da parte di un gruppetto di 'incursori' gestiti dalla Casa Bianca, nel quartier generale del partito democratico nel complesso del Watergate, scateno' nel 1972 il piu' grave scandalo politico nella storia americana. Sulla scia delle inchieste del Washington Post, prima caddero molti uomini del presidente e alla fine lo stesso Richard Nixon fu costretto alle dimissioni. Iniziava l'era degli scandali chiamati '-gate'. - I CATTIVI RAGAZZI DI CARTER: La stampa si scateno' nell'usare il nuovo suffisso durante gli anni di Jimmy Carter. Arrivarono cosi' uno dopo l'altro lo 'Hamgate' (le accuse al capo dello staff Hamilton Jordan di aver usato cocaina), il 'Lancegate' (l'incriminazione del direttore del budget Bert Lance per violazione delle leggi bancarie) e il 'Billygate' (le controversie legate a soldi ricevuti dal fratello di Carter, Billy, dal governo libico). - LE ARMI DI REAGAN: Furono necessari sei anni agli investigatori per sciogliere l'intrigo dello scandalo Iran- Contra, che scosse la Casa Bianca di Ronald Reagan. Il complesso accordo sotterraneo per la liberazione degli ostaggi in Iran e per il finanziamento e l'armamento clandestino della guerriglia in Nicaragua, alla fine portarono a 14 incriminazioni da parte del procuratore speciale Lawrence Walsh. Tra gli imputati, l'ex capo del Pentagono Caspar Weinberger, il sottosegretario di Stato Elliot Abrams, gli ex consiglieri per la sicurezza nazionale John Poindexter e Robert McFarlene e il loro intraprendente vice, il Marine Oliver North. Undici di loro furono condannati, ma alcune condanne caddero in appello e molti altri protagonisti furono perdonati dal successore di Reagan, il presidente George W.H.Bush. - BUSH PADRE E IL BRACCIO DESTRO GODERECCIO: Anche il padre dell'attuale presidente ebbe il proprio scandalo in casa, durante i quattro anni passati nello Studio Ovale. Il guaio del primo Bush si chiamava John Sununu, il suo capo dello staff, costretto alle dimissioni dopo la scoperta che usava le limousine di servizio e gli aerei militari anche per andare a sciare o dal dentista. - CLINTON, DAI TERRENI A MONICA: Tra i vari scandali e scandaletti della presidenza di Bill Clinton, legati ad amanti vere e presunte e a una vicenda di viaggi a sbafo ('Travelgate'), il primo a diventare un serio problema fu il Whitewater, un'inchiesta del procuratore speciale Kenneth Starr su operazioni immobiliari sospette di Bill e Hillary Clinton in Arkansas. Poi spunto' Monica Lewinsky e le bugie del presidente sul suo rapporto con la stagista allora ventiduenne sfociarono nel suo 'impeachment' da parte del Congresso, la seconda volta nella storia americana, dopo il precedente di Andrew Johnson nel 1868. Come Johnson, anche Clinton fu prosciolto per un soffio.

4 Comments:

  • At 11/23/2005 08:14:00 AM, Anonymous basket said…

    Ciao Spirit of America ! Non potevi esprimere meglio il tuo pensiero riguardo a Da Jefferson a Bush, gli scandali alla Casa Bianca . Complimenti per il tuo blog, è davvero bello! Continua a tenerlo aggiornato! Se ti va di visitare il mio sito che riguarda scommesse sportive clicca su questo link: qui troverai solo scommesse sportive !

     
  • At 11/23/2005 12:08:00 PM, Anonymous horses said…

    Hi Spirit of America ! You cannot explain better your thoughts about Da Jefferson a Bush, gli scandali alla Casa Bianca . Congratulations for your blog, it's really nice! Continue to keep it updated! If you wanna visit my website about scommesse click on this link: here you'll find just scommesse !

     
  • At 11/25/2005 07:34:00 AM, Anonymous calcio said…

    Ciao Spirit of America ! Non potevi esprimere meglio il tuo pensiero riguardo a Da Jefferson a Bush, gli scandali alla Casa Bianca . Complimenti per il tuo blog, è davvero bello! Continua a tenerlo aggiornato! Se ti va di visitare il mio sito che riguarda scommesse clicca su questo link: qui troverai solo scommesse !

     
  • At 4/07/2006 07:21:00 AM, Anonymous Sandro said…

    mi pare che hai scordato qualche scandalo di bush padre (c'è l'imbarazzo della scelta...soprattutto riguardo certe amicizie...)

    e il pargoletto bush junior ce lo siamo scordati??

     

Post a Comment

Note: Only a member of this blog may post a comment.

<< Home